MALORI IN MONTAGNA

Scritto da
Belluno, 22 - 07 - 20
Alle 13.30 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Moiazza, sull'ultimo tiro della Via del topo che porta in cima alla Torre Jolanda, per un alpinista volato da malore. L'uomo, S.S., 66 anni, di Ferrara, è stato recuperato assieme al compagno dal tecnico di elisoccorso, imbarcati con un verricello di 30 metri. Il rocciatore è stato poi accompagnato all'ospedale di Agordo per le verifiche del caso. Alla stessa ora circa è intervenuta anche l'eliambulanza dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano, atterrata al Rifugio Biella, Cortina d'Ampezzo, per una turista tedesca di 50 anni che si era sentita poco bene. 

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.