Stampa questa pagina

ALTRI DUE INTERVENTI PER IL SOCCORSO ALPINO DI ASIAGO

Scritto da
Asiago, 13 - 12 - 20
Alle 17.30 il Soccorso alpino di Asiago è stato allertato dal 118 per uno snowboarder caduto sul Monte Verena a Roana, che aveva riportato la sospetta frattura di una gamba. Lo sciatore, che si trovava con amici, è stato raggiunto da sette soccorritori che gli hanno prestato le prime cure, immobilizzandogli l'arto. Caricato in barella - erano presenti anche il personale sanitario dell'ambulanza e due carabinieri - l'infortunato è stato trasportato a piedi fino alla motoslitta. Caricato a bordo, lentamente per non accentuarne il dolore con scossoni improvvisi l'uomo è stato accompagnato al piazzale Verenetta e affidato all'ambulanza. Alle 19.20, su richiesta dei Carabinieri, i soccorritori si sono mossi in direzione di Malga Melagon, ad Asiago, per recuperare con le motoslitte i 5 occupanti di due macchine rimaste bloccate nella neve. 

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.