Stampa questa pagina

RAZZI DI SEGNALAZIONE, VERIFICATA LA PRESENZA DI PERSONE IN DIFFICOLTÀ

Scritto da
Sospirolo (BL), 22 - 05 - 21

Sono rientrate alle 21.20 le squadre del Soccorso alpino di Belluno, attivate verso le 19 a seguito della chiamata di un testimone che, un'ora prima circa, aveva visto due razzi di segnalazione, lanciati a dieci minuti di distanza l'uno dall'altro, nella zona dello Spiz di Vedana. I soccorritori si sono portati sul posto per verificare non ci fossero persone in difficoltà e, mentre l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore effettuava una lunga perlustrazione dall'alto, hanno preso in visione tutti gli accessi possibili allo Spiz di Vedana, per poi spostarsi sullo Sperone e di seguito controllare anche il nuovo sentiero a Tonet di Pascoli. Non trovando alcun riscontro, i soccorritori hanno concluso il sopralluogo.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.