Stampa questa pagina

INTERVENTI IN MONTAGNA

Scritto da
Belluno, 17 - 10 - 21

Alle 11.30 circa la Centrale del 118 è stata allertata per un cacciatore che, mentre si trovava con due colleghi a circa 1.900 metri di quota sul versante sud est del Monte Pore, Colle Santa Lucia, era scivolato riportando la sospetta lussazione di una spalla. Recuperato con 20 metri di verricello dal tecnico di elisoccorso dell'eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore, L.D.A., 22 anni, di Colle Santa Lucia (BL), è stato trasportato all'ospedale di Belluno. Verso le 13 l'elicottero è volato lungo il sentiero numero 224 sotto il Popena Basso di Misurina, dove si era fatta male un'anziana. M.Z., 87 anni, di Cortina d'Ampezzo (BL), che si trovava con un'amica, aveva lei stessa dato l'allarme spiegando precisamente cosa si era fatta, un probabile trauma al polso e una botta alla testa, e dove si trovava, su un ghiaione. La donna, aiutata anche da un ragazzo di passaggio, è stata caricata a bordo dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore con un verricello e trasportata all'ospedale di Belluno.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.