INFORTUNIO AL RIENTRO DALLA FERRATA DELLE ANGUANE

Scritto da
San Pietro Valdastico (VI), 31 - 10 - 21
Poco prima delle 17 il Soccorso alpino di Arsiero è stato allertato per un escursionista scivolato alla base della Ferrata delle Anguane.  M.S., 32 anni, di Vicenza, che aveva ultimato il percorso attrezzato con un amico e si trovava sul sentiero, aveva infatti riportato una sospetta frattura alla caviglia. Il primo a intervenire un soccorritore di Valdagno, che si trovava casualmente nelle vicinanze, seguito da altri sei soccorritori di Arsiero tra i quali un sanitario. Prestate le prime cure, l'infortunato è stato stabilizzato, caricato in barella e trasportato per circa 500 metri fino alla strada, dove è stato affidato all'ambulanza partita in direzione dell'ospedale di Santorso.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.