RECUPERATA ESCURSIONISTA IN DISCESA DAL COLDAI

Scritto da
Val di Zoldo (BL), 17 - 06 - 22
Verso le 16 è scattato l'allarme per un'escursionista francese, che si era procurata un sospetto trauma alla caviglia, mentre stava scendendo dal Coldai verso Malga Pioda. La 61enne, che si trovava circa a metà strada lungo il sentiero numero 556 assieme a due amici, è stata recuperata dal tecnico di elisoccorso dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore con un verricello di 20 metri e trasportata all'ospedale di Belluno.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.