RECUPERATA SCIALPINISTA SOTTO IL MONTE GUSLON

Scritto da
Chies d'Alpago (BL), 20 - 03 - 21
Attorno a mezzogiorno e mezza l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione Valbona sotto il Monte Guslon, per una scialpinista che aveva riportato un probabile trauma al ginocchio e non era più in grado di scendere autonomamente. Assistita dai soccorritori presenti lungo il percorso della Transcavallo, F.B., 43 anni, di Chies d'Alpago (BL), è stata recuperata a 1.700 metri di quota dal tecnico di elisoccorso, calato con un verricello di 20 metri, per essere trasportata all'ospedale di Belluno.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.