SOCCORSA ESCURSIONISTA INFORTUNATA

Scritto da
Valbrenta (VI), 09 - 05 - 21
Alle 18.20 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Asiago per un'escursionista infortunatasi lungo un sentiero della Val Gadena. Chiesto il supporto del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, le squadre si sono portate nella frazione di Giara Modon, dove un parente della donna, G.G., 54 anni, do Valbrenta (VI), attendeva i soccorritori per guidarli sul luogo dell'incidente. Una volta all'infortunata, che aveva sbattuto la testa e non ricordava la dinamica della caduta, i soccorritori, tra i quali tre infermieri, le hanno prestato le prime cure. Dopo essere stata imbarellata, l'escursionista è stata recuperata, ormai quasi a scadenza effemeridi, dell'elicottero di Treviso emergenza, che la ha issata a bordo con un verricello, per poi trasportarla all'ospedale di Treviso. 

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.