INFORTUNIO SULLA CIMA OVEST DI LAVAREDO

Scritto da
Auronzo di Cadore (BL), 01 - 10 - 21
Attorno alle 11.40 la Centrale del 118 è stata allertata a seguito della caduta in parete di un alpinista, che stava scalando una via sulla Ovest delle Tre Cime di Lavaredo. Data la presenza di nubi basse, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha fatto un primo tentativo di avvicinamento, ma ha dovuto desistere e atterrare al Rifugio Lavaredo. Poiché le nuvole non si spostavano dal canale di accesso, l'eliambulanza è scesa a imbarcare una squadra del Soccorso alpino di Auronzo e del Sagf per trasportarle fino al campo base al Lavaredo. Non appena si è aperto un varco, l'eliambulanza è nuovamente decollata e ha potuto effettuare il recupero con un verricello di 50 metri dell'alpinista austriaco, che si trovava con altri tre scalatori e aveva riportato una probabile frattura al piede. L'infortunato è stato trasportato all'ospedale di Belluno.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.