SCIALPINISTA COLTO DA MALORE SUL MONTE TAÈ

Scritto da
Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 01 - 22
Alle 12.40 circa la Centrale del 118 è stata allertata per uno scialpinista che si era sentito poco bene, mentre con tre amici, tra i quali un medico, si trovava a 2.100 metri di quota, sul Monte Taè. Quando l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha individuato il punto in cui si trovava il gruppo, ha sbarcato in hovering nelle vicinanze medico e tecnico di elisoccorso. I soccorritori si sono presi carico dell'uomo, un 71enne di Valdaora (BZ), lo hanno imbarcato e trasportato all'ospedale di Belluno per le verifiche del caso.

 

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.