RECUPERATI ESCURSIONISTI AL VANDELLI

Scritto da
Cortina d'Ampezzo (BL), 28 - 03 - 23
Ieri verso le 18.15, su segnalazione dei Carabinieri, la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per due escursionisti in difficoltà nella zona del Rifugio Vandelli. Dalle prime informazioni i due turisti israeliani di 24 anni si trovavano tra il Rifugio e il lago, con una quindicina di centimetri di neve fresca e vento. Dopo aver imbarcato una squadra, sul posto si è diretto l'elicottero dell'Air service center, convenzionato con il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi, mentre una squadra del Soccorso alpino della Guardia di finanza si preparava al Passo Tre Croci in supporto ale operazioni, se non si fosse riusciti a ultimare l'intervento. Durante la ricognizione i soccorritori hanno individuato i due ragazzi, che in realtà si trovavano già sul sentiero di rientro, prima del tratto attrezzato. Caricati a bordo, i due sono stati trasportati a valle. Erano saliti con altri due amici, che poi avevano rinunciato, ma al momento di tornare sui loro passi non si erano fidati per la presenza di neve e ghiaccio.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.