ANCHE IL SOCCORSO ALPINO PARTECIPA ALLA RICERCA DI MASER

Scritto da
Maser (TV), 30 - 11 - 17
Su richiesta della Prefettura, da questa mattina alle 7 anche il Soccorso alpino, Stazioni Pedemontana del Grappa e Prealpi Trevigiane, sta prendendo parte assieme a Carabinieri, Vigili del fuoco, Protezione civile alla ricerca di Sophiya Melnyk, la quarantatreenne ucraina residente a Cornuda la cui scomparsa era stata segnalata dal compagno - che si è poi tolto la vita - e la cui auto è stata rinvenuta martedì parcheggiata a Maser. Suddivisi in squadre, i soccorritori sono stati trasportati con il fuoristrada nei diversi punti loro affidati, per poi battere a piedi l'area di indagine. Al centro dei sopralluoghi la zona collinare boschiva che si estende nel quadrilatero compreso tra Maser, Forcella Mostaccin, La Valle di Cornuda e il confine di Onigo. Sul posto anche il Centro mobile di coordinamento del Soccorso alpino.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.