RAGAZZO MUORE NELLE ACQUE DEL LEOGRA

Scritto da
Torrebelvicino (VI), 30 - 07 - 20
Attorno alle 16.45 la Centrale del 118 di Verona è stata attivata da quella di Vicenza per inviare l'elicottero in località Asse, dove si stava dirigendo anche un'ambulanza e dove un giovane era stato portato fuori dal torrente Leogra dagli amici, che si erano accorti di lui fermo sott'acqua in profondità. I ragazzi avevano subito iniziato a praticare le manovre di rianimazione, poi sostituiti dal personale dell'ambulanza di Santorso e dall'equipe medica dell'eliambulanza di Verona, atterrata in prossimità. Purtroppo per il venticinquenne di Schio (VI) non c'è stato nulla da fare. Constatato il decesso, per la rimozione della salma è intervenuta una squadra del Soccorso alpino di Schio, avvicinatasi in jeep e poi scesa sul greto a piedi, che, dopo averla imbarellata, l'ha trasportata fino alla strada per affidarla al carro funebre.
 

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.