SCIVOLA IN VAL SPERLONGA

Scritto da
Chies d'Alpago (BL), 14 - 07 - 19
Attorno alle 13 l'eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore è intervenuta in Val Sperlonga, per un escursionista che aveva riportato alcuni traumi dopo essere caduto e ruzzolato una decina di metri lungo il pendio. Sbarcati in hovering, l'equipe medica e il tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure a Y.P., 35 anni, di Ponte nelle Alpi (BL), che si trovava con altre persone. Caricato in barella, l'infortunato è stato recuperato con un verricello di 5 metri per essere trasportato all'ospedale di Belluno.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.