VALANGA IN VALPAROLA, NESSUN FERITO

Scritto da
Belluno, 21 - 12 - 19
Nessuno è rimasto fortunatamente ferito in seguito alla caduta della valanga che ha interessato un tornante della strada della Valparola, tra Livinallongo del Col di Lana e Cortina d'Ampezzo, accumulandosi con tre metri di spessore. Il distacco è avvenuto 250 metri circa più in alto, con un fronte di 200 metri, e si è incanalato finendo sulla strada dove stavano transitando tre pulmini investiti su un lato. Gli occupanti sono riusciti a uscire senza riportare danni. Sul posto l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano, il Soccorso alpino di Livonallongo e San Vigilio, il Sagf di Cortina, Vigili del fioco. Pronto in supporto il Soccorso alpino di Cortina.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.