DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Scritto da
Belluno, 28 - 07 - 20
Attorno alle 15.20, su richiesta del 118, il Soccorso alpino di Livinallongo è intervenuto a Porta Vescovo, per una turista fiorentina, S.P., 59 anni, che aveva riportato un trauma al polso. I soccorritori hanno raggiunto la donna e la hanno accompagnata alla funivia, da dove è poi scesa fino alla strada per il trasferimento nell'ambulanza partita per l'ospedale di Agordo. Verso le 17 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è invece volato al Rifugio Pian de fontana, a Longarone. Un escursionista tedesco di 35 anni, che si trovava con la compagna, si era infatti procurato la sospetta frattura di un dito della mano. Imbarcato dell'elicottero atterrato nelle vicinanze, l'infortunato è stato trasportato al San Martino.

Informativa sulla privacy e Termini di utilizzo

Leggere con attenzione prima di utilizzare questo sito.

Il sito è di proprietà di CNSAS VENETO  ,
 L'utilizzo del sito comporta l'accettazione dei Termini e delle Condizioni dell'Informativa sulla Privacy.